top of page
Cura e materiali

di cosa sono fatti  i nostri gioielli?

   -Acciaio inossidabile  

   - Argento 925  lavato  in oro

   -placcato oro

Dove dovremmo tenerli?

Consigliamo di riporre i pezzi in cofanetti, borse o scatole per gioielli, cercando di non lasciarli all'aria per molto tempo, poiché l'esposizione a lungo termine può causare il deterioramento dei gioielli. Inoltre, è comodo da riporre  individualmente  per evitare graffi.

Possono bagnarsi?

   - Acciaio inossidabile: l'acciaio è un materiale resistente all'acqua che non dà allergie, lo è  può bagnarsi senza  nessuno  problema senza timore di deterioramento. Sebbene il materiale stesso sia impermeabile, lo consigliamo  pulirli  articoli  frequentemente con un panno asciutto o umido per rimuovere tracce di creme,  sapone  eccetera.  che possano rimanere

   -Argento 925 placcato oro:  sconsigliamo la bagnatura  articoli di questo materiale ogni giorno,  in quanto possono danneggiarsi nel tempo a contatto con acqua e sapone. Abbiamo osservato che l'uso del gel idroalcolico può alterare maggiormente  rapidamente la doratura,  per  cosa consigliamo di rimuoverli quando lo lanci.

   - Placcati in oro: sono i  piste  quelli che rientrano in questa categoria. Sono metalli placcati in a  micron  d'oro (non danno allergia). Noi raccomandiamo  prenditi cura di loro poiché è possibile che lo strato d'oro si perda con il  tempo metereologico  in caso di bagnatura eccessiva e dipendente dal PH. In ogni caso, è un materiale che, con un buon uso, dona  ottimi risultati.

di solito ,  Per motivi igienici, ti consigliamo di rimuovere il più possibile i gioielli per il bagno. In caso contrario, consigliamo di rimuovere i prodotti una volta  volta  una settimana e  pulirli  con un panno asciutto, come sempre  Maggio  rimangono tracce di  sapone e creme.

  Se hai  qualsiasi dubbio   In relazione alla cura dei gioielli, puoi  Scrivici via email o su Instagram.

 

bottom of page